3 Giorni Giudicarie Dolomiti blank SC Storo FCI
Edizione 2023

Tre Giorni Giudicarie Dolomiti all'insegna dei grandi numeri

Per esigenze organizzative, le iscrizioni per tutte le gare inserite nella Tre Giorni Giudicarie Dolomiti chiuderanno domani, mercoledì 21 giugno, alle ore 20. In attesa di conoscere i numeri definitivi, il weekend trentino dedicato al ciclismo femminile ha già fatto fatto segnare un importante incremento rispetto all’edizione del debutto di dodici mesi fa, con ben 700 atlete iscritte complessivamente alle tre prove della challenge in rosa riservata alle categorie esordienti donne, allieve e junior donne.

In gara ci saranno anche una formazione neozelandese e una squadra austriaca, a dare un tocco di internazionalità all’evento, come accaduto nel 2022 grazie alla presenza della rappresentativa under 16 tedesca.
L’ottimo lavoro svolto dagli organizzatori della Società Ciclistica Storo, che possono contare sull’importante supporto di enti e associazioni locali, è dunque stato premiato, forti dei positivi riscontri raccolti al termine della prima edizione.
Ad aprire la manifestazione, venerdì 23 giugno alle 18, sarà la Notturna Castel Romano, gara tipo pista che si svolgerà sul collaudato circuito ricavato nel centro abitato di Creto, nel Comune di Pieve di Bono-Prezzo, con oltre 160 atlete già iscritte (una sessantina in più rispetto al 2022), a cui si aggiungeranno i baby ciclisti delle categorie G4, G5 e G6.
Sta riscuotendo grande successo anche la Crono Idroland, seconda prova della Tre Giorni. Sono quasi 200 le cicliste già "prenotate" per la gara contro il tempo che verrà disputata sabato 24 giugno tra Baitoni, frazione lacustre del comune di Bondone (paese inserito tra i Borghi più belli d'Italia), e le campagne note per la Farina Gialla di Storo, con suggestivo arrivo in riva al Lago posto tra le province di Trento e Brescia: attese protagoniste le neo campionesse italiane della specialità, che verranno incoronate due giorni prima sulle vicine strade della Valle dei Laghi.
Stanno facendo segnare un importante incremento in termini di adesioni, infine, anche le tre corse in linea della Coppa Giudicarie Centrali, che domenica 25 giugno a Preore di Tre Ville decreteranno le vincitrici della seconda Tre Giorni Giudicarie Dolomiti.
Dodici mesi fa le partenti avevano sfiorato le 300 unità, quota già brillantemente superata quest’anno, con circa 350 atlete iscritte.
«Questi numeri non posso che lasciarci soddisfatti – commenta il presidente del comitato organizzatore Angelo Zambotti -. In particolar modo, è significativo l’incremento registrato per le prime due giornate di gara, trattandosi di una gara tipo pista e di una cronometro. Questi risultati sono il frutto del lavoro svolto non solo dagli organizzatori, ma anche da tutte le realtà coinvolte nella manifestazione, che hanno contribuito e stanno contribuendo alla buona riuscita dell’evento».

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,016 sec.

Cerca nelle news

Coppa Giudicarie Centrali

Crono Idroland

Notturna Castel Romano